Menu principale



Preview Foto



Articoli inseriti



Login utente

Utente
Password
Ricordami

Non hai ancora un profilo? Puoi crearne uno cliccando qui.



Lista utenti


riservato ad utenti registrati


Cerca



On-line

Abbiamo
7 ospiti e
0 utenti online

Sei un utente non registrato. Puoi fare il login qui o puoi registrarti cliccando qui.



 




 Mappa del Sannio ::
 
  Venerdì, 21 Gennaio 2011 - 20:22 :: 11058 Letture


Tratto da: E.T. SALMON - Il Sannio ed i Sanniti - Einaudi Editore - Torino 1985

La difesa dei confini territoriali del Sannio è la priorità per ogni cittadino Sannita.





Share |

 
 

Commenti
N° 654 - giuseppe ha scritto::
Mag-’15
18

SIRIA, PALMIRA NON HA SUBITO DANNI I jihadisti dell'Isis si sono ritirati dalle aree nord della città di Palmira che avevano preso ieri. Lo riferisce l'Osservatorio siriano per i diritti umani. Il capo delle antichità del governo si- riano, Abdulkarim, ha detto che le ro- vine dell'antico sito archeologico non hanno subìto danni. Fonte RAI
N° 658 - giuseppe ha scritto::
Mag-’15
21

SIRIA: ISIS ENTRA A PALMIRA I jihadisti dello Stato Islamico hanno preso il centro della citta' moderna di Palmira, nella Siria centrale, a qual- che chilometro delle rovine archeologi- che romane, inserite nella lista del patrimonio mondiale dell'Unesco. Lo ri- feriscono all'Ansa fonti locali a Pal- mira. Molti abitanti della città sono in fuga, mentre anche l'ospedale lo- cale è stato evacuato. Molti reperti e statue sono stati spostati in località più sicure per timore di distruzioni.
N° 659 - giuseppe ha scritto::
Mag-’15
21

SIRIA: TIMORE PER MUSEO E REPERTI DI PALMIRA I jihadisti dell'Isis hanno preso il controllo di quasi tutta la città mo- derna di Palmira, nella Siria centrale, a qualche chilometro dalle rovine roma- ne, patrimonio mondiale dell'Unesco. Gli abitanti della città sono in fuga e l'ospedale locale è stato evacuato. Le forze governative si sono ritirate. A nord della città si combatte ma non si sa a che distanza siano i miliziani dal sito archeologico. Molte statue so- no state spostate in località sicure per timore di distruzioni da parte dei jihadisti.Si teme per il museo e per i reperti non trasferibili. Il presidente Usa Obama ha convocato un consiglio di guerra "urgente" alla Casa Bianca.
Stampa tutti i commenti
Prossima pagina
Spiacenti, ma solo gli utenti registrati possono pubblicare dei commenti
Non sei ancora registrato?
La registrazione è gratuita e necessita solo di qualche minuto.
Per altre informazioni cliccate qui -Password dimenticata? cliccate qui.





Sito ufficiale. Tutti i diritti sono riservati. Tutto il materiale puo essere utilizzato specificandone la fonte di prevenienza.

Per contatti : info@cuoresannita.it