Menu principale



Preview Foto



Articoli inseriti



Login utente

Utente
Password
Ricordami

Non hai ancora un profilo? Puoi crearne uno cliccando qui.



Lista utenti


riservato ad utenti registrati


Cerca



On-line

Abbiamo
13 ospiti e
0 utenti online

Sei un utente non registrato. Puoi fare il login qui o puoi registrarti cliccando qui.



 




 Escursione alla Grotta del Diavolo o Grotta di Mezzogiorno del 13 marzo 2011 ::
 
  Sabato, 02 Aprile 2011 - 17:32 :: 40934 Letture

Il resoconto della escursione compiuta il 13 marzo u.s.  (continua)

E’ una nuvolosa giornata invernale, la pioggia incombe, cerchiamo di contattare uno del gruppo; manca, lo ritroveremo più avanti*. La collina è sempre verdeggiante, come le montagne circostanti e degrada verso una ampia pianura ricca di corsi d’acqua. Siamo in appennino centro meridionale, in lontananza si  scorgono delle chiazze bianche, stavolta di neve, non è strano. Gli inverni sono da noi piuttosto rigidi e non è difficile trovare sulla parte alta dei rilievi chiazze di neve sino a tarda primavera.

E’ il 13 marzo 2011 ed iniziamo a ripercorrere a ritroso nel tempo la nostra storia. Novelli Benjamin Button, ci inerpichiamo per la moderna S.P.331 in direzione Castello del Matese, attraversando in un colpo solo duemilacinquecento anni di storia. La moderna cittadina di Piedimonte Matese è sotto di noi, sulla parte alta il borgo medioevale. Sul Cila i poligonali dei Pentri rievocano il ricordo della Allifae sannitica. Attraversiamo l’abitato di Castello del Matese ed anche qui ai piedi della torre risalta la stratificazione sannitica (del basamento), medievale (della parte superiore e delle torri), indi gli abitati della nostra contemporaneità (articolo intero)

Share |

 
 

Commenti
N° 2616 - giuseppe ha scritto::
Ott-’19
11

GIA' 465MLN DI ANNI FA C'ERANO GLI INSETTI Gli insetti sono più antichi di quanto si pensasse. La loro comparsa sarebbe avvenuta 465 milioni di anni fa. Anche innovazioni chiave come l'evoluzione delle ali e la metamorfosi sarebbero da retrodatare di 30-40 milioni di anni. Mentre la grande estinzione di massa avvenuta alla fine del Permiano Trias- sico avrebbe influito poco o nulla. Lo dimostra la ricerca dell'Università di Milano pubblicata su Proceedings of the Royal Society Biological Sciences. Ora ci potranno essere nuovi spunti per la lotta contro le specie più infestan- ti e pericolose per l'agricoltura e la salute dell'uomo. E forse anche la Xilella potrà essere sconfitta?. Fonte RAI
N° 2618 - giuseppe ha scritto::
Ott-’19
11

A PRATA SANNITA LE GIORNATE NAZIONALI DI ARCHEOLOGIA RITROVATA, DOMENICA 13 OTTOBRE Interessante iniziativa del (G.A-P-S-) Gruppo Archeologico Prata Sannita che organizza, per domenica 13 ottobre 2019, una manifestazione che prevede, a partire dalle ore 15, una visita guidata al borgo Medioevale con, a seguire, una conferenza sulle attività del GAPS e le emergenze archeologiche del locale territorio dalla Preistoria al Tardo Medioevo. La manifestazione si inserisce nella XVI edizione delle “Giornate Nazionali di Archeologia Ritrovata” promossa dai Gruppi Archeologici d’Italia. La visita guidata comincerà alle 15.00 da Largo Portelle (adiacenze Castello) e terminerà all’Antico Mulino sul fiume Lete dove relazioneranno Lucia Scuncio Daga, Santillo Martinelli e Antonio Maddalena illustrando i principali siti archeologici del territorio pratese, frutto del lavoro dei 38 anni di storia del G.A.P.S..
N° 2622 - giuseppe ha scritto::
Ott-’19
14

L SUCCESSO DELL'UOMO E' IL LINGUAGGIO. CECCHETTI: IL PARLANTE DOMA TUTTI GLI ANIMALI "Il Parlante", con sottotitolo "Il lin- guaggio motore del successo degli umani - Dalla comparsa al web" è l'ultima o- pera di Marino Cecchetti. Profonda, con linguaggio documentato e concreto e vasti e ottimamente sinte- tizzati riferimenti bibliografici, spiega come l'uomo abbia avuto, dalla comparsa del linguaggio, il suo Big Bang. Da lì ha ricavato il modo di po- tenziarsi fino a vincere sugli altri a- nimali e conquistare il globo senza do- ver sviluppare ali, ingigantirsi, do- tarsi di veleno o di fauci. Un libro utile per divulgare, ma anche per cono- scere e approfondire una tematica da sempre di grande fascino. Fonte RAI
Stampa tutti i commenti
Pagina precedente Prossima pagina
Spiacenti, ma solo gli utenti registrati possono pubblicare dei commenti
Non sei ancora registrato?
La registrazione è gratuita e necessita solo di qualche minuto.
Per altre informazioni cliccate qui -Password dimenticata? cliccate qui.





Sito ufficiale. Tutti i diritti sono riservati. Tutto il materiale puo essere utilizzato specificandone la fonte di prevenienza.

Per contatti : info@cuoresannita.it