Menu principale



Preview Foto



Articoli inseriti



Login utente

Utente
Password
Ricordami

Non hai ancora un profilo? Puoi crearne uno cliccando qui.



Lista utenti


riservato ad utenti registrati


Cerca



On-line

Abbiamo
6 ospiti e
0 utenti online

Sei un utente non registrato. Puoi fare il login qui o puoi registrarti cliccando qui.



 




 Settimana della cultura - II cinta megalitica del Monte Cila ::
 
  Domenica, 08 Maggio 2011 - 07:02 :: 5149 Letture

Un importante contributo scientifico della nostra Associazione CUORE SANNITA alla conoscenza  delle mura megalitiche del Monte Cila di Piedimonte Matese.

Il monte Cila come l’intera area della antica Allifae sannitica rappresenta attualmente una delle zone archeologiche più importanti dell’appennino meridionale.

Già da lontano ovvero dalla valle del Volturno si staglia la inconfondibile  sagoma di questo meraviglioso monte che come un vero e proprio scrigno della civiltà pentra conserva come pochissimi altri luoghi del mondo italico opere poligonali di notevolissima estensione.

Siamo a Piedimonte Matese ai piedi del massiccio da cui la cittadina prende il nome e di primo mattino iniziamo una nuova escursione sul Cila che ancora una volta colpisce perché rispetto alle proporzioni modeste contiene poligonali di dimensioni grandiose.

 L’intento è di percorrere la seconda *cinta muraria provvedendo al rilevamento ed alla misurazione della stessa nell’arco della settimana della cultura. Per motivi logistici le operazioni si sono protratte per più giorni (16,17,21 e 23 Aprile)........(clicca per leggere l'intero testo)



Share |

 
 

Commenti
N° 23 - Michele ha scritto:: Difficoltà tecniche
Mag-’11
09

Per qualche arcano motivo non riesco ad inserire l'articolo sulla 2^ Cinta del Cila. Mi scuso con i lettori pregandoli di pazientare ancora un pò, ed assicuro il massimo impegno per risolvere al più presto l'inconveniente.
N° 24 - Michele ha scritto:: EUREKA
Mag-’11
13

EUREKA! L'esclamazione significa "ho trovato"....finalmente l'arcano per il quale l'articolo non era leggibile! Ora funziona!!!
N° 864 - giuseppe ha scritto::
Nov-’15
26

RITROVATA TOMBA CAMPANO - SANNITICA DIPINTA Ritrovati dai Carabinieri dei Beni Cul- turali i pezzi meravigliosamente affre- scati di una tomba sannitico-campana del IV-III sec.a.C. Le lastre, una delle quali ritrae un giovane eroe armato di scudo circolare e giavellotti, che conduce per le bri- glie un mulo con un carico sulla groppa e un cagnolino, provengono dalle aree archeologiche di Paestum. Tali dipinti aiuteranno ad una maggiore conoscenza dello stile di vita degli antichi popoli (sanniti e campani) insediati nella nostra terra. Fonte RAI
Stampa tutti i commenti
Spiacenti, ma solo gli utenti registrati possono pubblicare dei commenti
Non sei ancora registrato?
La registrazione è gratuita e necessita solo di qualche minuto.
Per altre informazioni cliccate qui -Password dimenticata? cliccate qui.





Sito ufficiale. Tutti i diritti sono riservati. Tutto il materiale puo essere utilizzato specificandone la fonte di prevenienza.

Per contatti : info@cuoresannita.it