Menu principale



Preview Foto



Articoli inseriti



Login utente

Utente
Password
Ricordami

Non hai ancora un profilo? Puoi crearne uno cliccando qui.



Lista utenti


riservato ad utenti registrati


Cerca



On-line

Abbiamo
23 ospiti e
0 utenti online

Sei un utente non registrato. Puoi fare il login qui o puoi registrarti cliccando qui.



 




 Archivio : ...e finalmente riuscirono a vendicarsi della sconfitta di CANNE ::
 
  Domenica, 01 Maggio 2011 - 16:10 :: 11810 Letture

Il nostro socio appassionato di storia Romana si cimenta in una disamina su alcuni dei principali personaggi che si opposero alle scorribande di Annibale in Italia.

Non vi svelerò l'autore, lo troverete in calce all'articolo.
Per stuzzicare la Vostra curiosità eccovi l'introduzione.....:

Si tratta di un brevissimo passaggio fatto da occhi non esperti ma amanti della storia di Roma e che vuole solo aggiungere proprie considerazioni e ispirazioni, invitando a spunti di riflessione che spesso possono essere originati da argomentazioni semplici, scolastiche, lontane nel tempo ma vicine nella memoria.

Le vicende più importanti che videro coinvolta la Repubblica Romana del terzo secolo a .C. e il Regno Cartaginese guidato da uno dei Generali militarmente più validi di ogni tempo passarono attraverso insigni  personaggi di Roma antica, tra cui Quinto Fabio Massimo il Verrucoso e Publio Cornelio Scipione.

Clicca per leggere l'intero articolo.



Share |

 
 

Commenti
N° 2761 - giuseppe ha scritto::
Gen-’20
26

ROMA, SCOPERTE MAI RACCONTATE "Roma le scoperte mai raccontate" di Laura Larcan, giornalista e storica, svela 15 storie inedite degli ultimi anni sull'archeologia di Roma antica. Nel libro si illustrano,tra gli altri i casi del mausoleo sotterraneo del Qua- draro, quartiere popolare della Capita- le, al cui interno c'è un camera se- polcrale del II secolo a.C. ma anche il ritrovamento delle meravigliose statue di Ovidio avvenuto a Ciampino. Affasci- nante il caso del teschio umano con la mandibola fusa al cranio e della lette- ra d'amore trovata tra due blocchi di travertino nel 2012 al Colosseo,scritta dall'innamorato Domenico alla propria amata. Fonte RAI
Stampa tutti i commenti
Pagina precedente
Spiacenti, ma solo gli utenti registrati possono pubblicare dei commenti
Non sei ancora registrato?
La registrazione è gratuita e necessita solo di qualche minuto.
Per altre informazioni cliccate qui -Password dimenticata? cliccate qui.





Sito ufficiale. Tutti i diritti sono riservati. Tutto il materiale puo essere utilizzato specificandone la fonte di prevenienza.

Per contatti : info@cuoresannita.it