Menu principale



Preview Foto



Articoli inseriti



Login utente

Utente
Password
Ricordami

Non hai ancora un profilo? Puoi crearne uno cliccando qui.



Lista utenti


riservato ad utenti registrati


Cerca



On-line

Abbiamo
25 ospiti e
0 utenti online

Sei un utente non registrato. Puoi fare il login qui o puoi registrarti cliccando qui.



 




 Miti dei Popoli Italici ... ::
 
  Domenica, 17 Febbraio 2013 - 01:10 :: 106971 Letture

MITI DEI POPOLI ITALICI: VIAGGIO TRA RIETI, CITTADUCALE ED AMITERNUM. I LUOGHI DELLE ORIGINI SABINE E DI SAN VITTORINO.
 
Clicca qui





Share |

 
 

Commenti
N° 3465 - giuseppe ha scritto::
Ago-’21
31

ITALICO a FRANCAVILLA AL MARE, OGGI alle 18.30, PIAZZETTA del PROFESSORE Nuovo evento relativo ai popoli italici. Oggi, ore 18.30, la presentazione del nuovo romanzo di Elsa Flacco "Italico". Interverranno lo scrittore Nicola MASTRONARDI e l'editore Arturo Bernava unitamente alla lettrice Lavinia Enjolras Taraborrelli . Tutto è pronto per l'appuntamento delle 18:30 alla Sirena, vicino al pontile.
N° 3467 - giuseppe ha scritto::
Ago-’21
31

I FUOCHI DEGLI ETRUSCHI, CON NICOLA MASTRONARDI E "VITALIA", DOMANI RAI 2 ORE 23.00 Domani, mercoledì primo Settembre, seconda puntata di "VITALIA - ALLE ORIGINI DELLA FESTA -, dedicata ai fuochi Etruschi dell'equinozio di Primavera. Sono molte le feste, i cortei e le processioni che nella città e nei borghi d’Italia testimoniano la ricchezza del patrimonio culturale immateriale. Manifestazioni che spesso affondano le loro radici nei riti dell’antichità, quella romana e preromana. Da mercoledì 25 agosto alle 23.00 possiamo approfondire tali tematiche attraverso la messa in onda su Rai2 di “Vitalia - Alle origini della festa” il nuovo programma condotto da Alessandro Giuli con Nicola Mastronardi che andrà sulle tracce di popoli antichi come gli Etruschi, i Celti e i Sanniti. Il conduttore Alessandro Giuli lancia il tema portante della puntata andando ogni volta direttamente in un luogo di culto di epoca romana. Dopo la prima puntata col viaggio del serpente di Asclepio, giunto a Roma sull’isola Tiberina nel III sec. a.C. per salvare i Romani da una terribile pestilenza, domani appuntamento con gli Etruschi accompagnati da Nicola Mastronardi.
N° 3497 - giuseppe ha scritto::
Set-’21
15

LA FESTA DEI CERI A "VITALIA", STASERA SU RAI 2 ALLE ORE 23.25 NICOLA MASTRONARDI E ALESSANDRO GIULI IN UN VIAGGIO NELLE RADICI DI GUBBIO, DAGLI UMBRI AI ROMANI Quarto appuntamento con "Vitalia – Alle origini della Festa", mercoledì 15 settembre alle 23.25 su Rai2. Alessandro Giuli andrà alla ricerca delle profonde radici di una delle feste popolari italiane più antiche: la festa dei Ceri di Gubbio, celebrata ogni anno in onore di Sant’Ubaldo ma la cui origine risalirebbe ad antichissimi rituali di purificazione già testimoniati nel III sec. a. C. presso gli Umbri. Il punto di partenza è sempre l’Urbe, la città che ha accolto e sintetizzato l’antica sapienza italica, dal luogo dove gli antichi romani erano più vicini al cielo e ai suoi messaggi: Monte Mario, il tetto di Roma, dove ogni anno si celebrava una grande e misteriosa festa, il monte di Giano, il dio bifronte, il dio degli inizi. E poi sul Campidoglio, altro luogo prediletto dai romani per scrutare il cielo e trarre auspici, osservando il volo e ascoltando il canto degli uccelli. Nicola Mastronardi a Gubbio esplorerà il significato della festa dei Ceri per gli eugubini attraverso le generazioni e la sua attualità, ascoltando le voci del territorio e quella di Augusto Ancillotti, studioso di quelli che Plinio definì i più antichi abitanti dell’Italia: gli Umbri, maestri della divinazione. Alessandro Giuli si recherà sul monte Ingino, là dove gli auguri interpretavano i segnali del cielo e officiavano i riti sacri per proteggere la città, proprio là dove ancora oggi i Ceri di Gubbio concludono la loro corsa annuale. Il viaggio si concluderà a Roma, al cospetto dell’Arco di Giano quadrifronte, il dio a cui si dedicava sempre il primo sacrificio, il dio che generò il Tevere. Fonte RAI
Stampa tutti i commenti
Pagina precedente Prossima pagina
Spiacenti, ma solo gli utenti registrati possono pubblicare dei commenti
Non sei ancora registrato?
La registrazione è gratuita e necessita solo di qualche minuto.
Per altre informazioni cliccate qui -Password dimenticata? cliccate qui.





Sito ufficiale. Tutti i diritti sono riservati. Tutto il materiale puo essere utilizzato specificandone la fonte di prevenienza.

Per contatti : info@cuoresannita.it