Menu principale



Preview Foto



Articoli inseriti



Login utente

Utente
Password
Ricordami

Non hai ancora un profilo? Puoi crearne uno cliccando qui.



Lista utenti


riservato ad utenti registrati


Cerca



On-line

Abbiamo
11 ospiti e
0 utenti online

Sei un utente non registrato. Puoi fare il login qui o puoi registrarti cliccando qui.



 




 I nostri siti ::
 
  Venerdì, 22 Febbraio 2013 - 21:02 :: 5215 Letture

 

I nostri siti
La sezione, come aggiornata (al 31.12.2014) nell'imminenza del sesto anno di attività,  contiene luoghi, aree e siti oggetto di escursioni, ricognizioni e visite di "Cuore Sannita".  Clicca qui per leggere

** L'indicazione Area/Tribù è stata effettuata in base ad un'ottica principalmente preromana, occupandosi Cuore Sannita soprattutto di Italici.
* Riferimento alle teorie endogene della discendenza sabina.  
I nostri siti
La sezione, come aggiornata (al 31.12.2016) Clicca qui per leggere




Share |

 
 

Commenti
N° 959 - giuseppe ha scritto::
Apr-’16
22

LUCUS FERONIAE E VILLA DEI VOLUSII Domani, sabato, 23 aprile sarà inaugurato il nuovo percorso di visita, che collega i resti della colonia romana e della villa dei Volusii Saturnini. Inoltre, vi sarà un nuovo allestimento museale dell'antiquarium. Siamo lieti, dopo aver visitato per ben 2 volte l'area, di vedere finalmente collegati i siti attraverso un ponte non solo splendido ma, soprattutto, divenuto utile.
N° 1515 - giuseppe ha scritto::
Set-’17
07

UNESCO PREMIA AFRODISIA Afrodisia,mitologica città della Caria, nella valle superiore del fiume Morsynus, in Turchia, è tra gli ultimi siti entrati a far parte della preziosa lista dei beni protetti dall'Organizzazione delle Nazioni Unite. Con il riconoscimento internazionale si vuole ora tutelare opere e antiche costruzioni di Afrodisia, tra cui le sue cave di marmo. Le strade della città sono disposte intorno a grandiosi monumenti di inestimabile valore archeologico.
N° 1932 - giuseppe ha scritto::
Lug-’18
12

MESSICO,SISMA FA SCOPRIRE TEMPIO Il terremoto che ha devastato il centro del Messico lo scorso settembre ha per- messo una notevole scoperta archeologi- ca: le vestigia di un tempio dedicato a Tlaloc,dio della pioggia all'epoca del- la civiltà azteca, situato all'interno della piramide di Teopanzolco, nello Stato di Morelos. Il tempio è stato presentato oggi alla stampa a Cuernavaca,capitale dello sta- to di Morelos. "La piramide ha subito una consistente modifica del cuore del- la sua struttura", ha spiegato l'Isti- tuto nazionale di Antropologia e Storia precisando che è venuto alla luce anche un altro tempio,dedicato a una divinità suprema del Messico precolombiano. Fonte RAI
Stampa tutti i commenti
Spiacenti, ma solo gli utenti registrati possono pubblicare dei commenti
Non sei ancora registrato?
La registrazione è gratuita e necessita solo di qualche minuto.
Per altre informazioni cliccate qui -Password dimenticata? cliccate qui.





Sito ufficiale. Tutti i diritti sono riservati. Tutto il materiale puo essere utilizzato specificandone la fonte di prevenienza.

Per contatti : info@cuoresannita.it